Il profumo che sa di MacBook Pro

Tutti quelli che negli ultimi tempi hanno acquistato un prodotto Apple si saranno sicuramente resi conto di una particolare inebriante fragranza che ha colpito il loro olfatto all’apertura della scatola. Niente profumo, nessuna eau de toilette, nessuna spruzzata, è semplicemente un particolare odore generato da plastica, colla, gomma e carta subito dopo la produzione, che permane per pochissimo tempo dopo l’unboxing.

Per molti si trattava di una bufala ma 9to5mac e CultOfMac hanno prontamente informato che non si tratta affatto di una bufala ma di realtà. In Australia gli artisti Gavin Bell, Jarrah de Kuijer, e Simon McGlinn hanno cercato di riprodurre il profumo di MacBook Pro, inviandone alcuni nuovi esemplari in Francia ai laboratori Air Aroma. Un miscuglio di carta, gomma, colla e plastica danno vita a questa fragranza, che sembra essere gradita a molti, una curiosità molto particolare e senza precedenti del packaging Apple.

“Per replicare l’odore, un nuovo prodotto Apple è stato inviato al nostro laboratorio in Francia. Da lì, i produttori professionali di profumo hanno analizzato l’aroma presente all’apertura del prodotto per realizzare dei campioni di fragranza. Terminata l’operazione, il laptop è stato rimandato in Austrialia, viaggiando per oltre 50.000 chilometri mantenendo il profumo di un MacBook Pro nuovo.”

Così si è detto e alla gente tutto questo è piaciuto. Il profumo non è però in commercio ma è stato vaporizzato durante un’esibizione artistica a Melbourne il 20 Aprile e il 12 Maggio.

Il profumo che sa di MacBook Pro ha riscosso e continua a riscuotere molto successo. Per tutti gli amanti dell’Apple, per tutti gli amanti della tecnologia che si profuma della sua stessa essenza. Un’idea stramba per alcuni, forse, ma piacevole ed originale per altri. Un’inventiva sicuramente non priva di sorprese quella degli artisti australiani che hanno voluto stupire con effetto sorpresa.

Altre News sui Profumi Correlate

Bellezza e vanità: Vanitas di Versace

Da sempre quando si pensa alla donna si pensa alla bellezza e si pensa ...

Le male Etè 2012 e Kokoriko di Jean-Paul Gaultier

La nuova edizione limitata Le Male è pensata per l'estate che ci ...

Victoria’s Secret Pink: tre fragranze per tre donne diverse

Tre profumi per tre donne diverse. Tre fragranze custodite in ...

Vulva, una fragranza che odora di vagina

Incredibile ma vero! Hanno avuto anche il coraggio, o forse ...

Eternity moment, di Calvin Klein, l’eternità in un momento

Incontri romantici, per racchiudere l’eternità in un solo momento, in un solo ...

So Nude di Costume National

Costume National presenta So Nude, un profumo “nudo” perché, si ...

Cerca Profumi Erboristerie

Collazzone, Vocabolo Carceri, 06050 Tel: 0758789803
Messina, Via Trento, 4/e, 98123 Tel: 0902922954
Veglie, Via Mazzini, 53, 73010 Tel: 0832967725
Roma, Via Nomentana, 566, 00141 Tel: 0686895602